February 13, 2019

February 12, 2019

Please reload

Post recenti

WC 2019 | Sakaiminato, Giappone, Radial Femminile

July 26, 2019

1/7
Please reload

Post in evidenza

5.2018 | Villanova, Radial

July 28, 2018

Grandi emozioni nel weekend villanovese: Ferdy Potter sostituisce il Basile in versione Yankee, Alfredo Ferrari annuncia il proprio ritiro dal mondo Ferrari e Marchionne ci lascia le penne. Poteva essere da meno la classe Radial? Sul campo si presentano due giovanotti partenopei di belle speranze e i cinghiali della Classe di Mezzo non hanno perso occasione per dare il peggio di se: primo giorno, tre prove, sei partenze, milioni di urla.

 

10. Antonio Marasco: Non brilla il nostro Toni che soffre tanto con vento, per poco non ci rimanevo secco ha ammesso alla fine del primo giorno. Neanche con poco vento riesce a farsi notare dovendo accontentarsi di un 10 posto che stringe, a consolarlo è solo il sorriso di Augusto che inerte assiste allo sfogo sul povero Christian durante il carico. 6,5 SPOMPATO

9. Angelo La Barbera:
In grande crescita il nostro Angioletto che grazie all'influenza di Nicoli e Gusella migliora sempre di più, complici le notti brave passate a Porto Cesareo in compagnia del team. Domina nella categoria under 17 e stupisce in acqua. Alla prima prova riesce a tenere dietro Ciasca che più tardi farà leva proprio sull'under 17 per farlo girare, giro che rimane incompleto ma come ammesso da Angioletto:"ho girato col cuore". 7,5 COL CUORE

 

8. Davide Spagnolo: Un anno fa di questi tempi piazzava quattro privi in altrettante prove dominate. Certo mancavano i più forti, potrebbero dire i maligni, ma la storia la fanno i vincitori: Davide è campione zonale 2017, la storia è fatta! Da buon interista la sua carriera velica è ormai ancorata ad un passato sempre più lontano, regata anche a Villanova da controfigura di se stesso, si inventa improbabili malattie nel preregata per giustificare le pessime prestazione. Sembra ormai pronto al ritiro per iniziare la carriera da delegato. 6 MA NEL 2011 TRIPLETE

 

7. Leonardo Ciasca: Ha invitato talmente tanta gente alle zonali in Puglia che alla fine hanno ceduto e lui li accoglie a modo, da buon delegato chiama i migliori chef per la pasta, organizza le cene il sabato sera e riesce a non protestare nessuno. All'ultima prova si fa ingenuamente superare da Spagnolo sull'arrivo facendo svoltare la regata del piccolo monopolitano. 6,5 IL DELEGATO

6. Matteo Casavola:
Se ne va un altro pezzo da novanta della flotta radial, mancherà il suo prorompente naso, d'ispirazione per molti come il giovane Basile. Non vedremo più i soliti battibecchi con Mariano nel pre, post e durante la regata. Arriva con la consapevolezza che comunque vada non glie ne fregherà niente ovvero in stile Palattella, in acqua piazza una decente prova il primo giorno per poi finire in sala proteste e ammettere subito il suo errore pur di farsi squalificare e tornare a casa, la domenica dopo una lunga attesa pompa più di tutti e finisce terzo anche se lui dice secondo. 6,5 A PRESTO

 

5. Antonio Petroli: Anche lui alla scoperta dell'ottava zona. Sul carrello oltre alle barche caricano mozzarelle, pizze e babbà per passare il sabato sera in totale relax, infatti rinunciano alla braceria a Monopoli perdendosi i compatrioti The Jackal. In acqua piazza una serie di quarti e quinti alternati, probabilmente avrebbe continuato con questa serie per altre dieci prove. 7,5 PRIMA LA PATRIA

4. Gianpaolo Gusella: Sempre più mascotte della flotta diventa protagonista di applausi casuali a cui partecipano anche i master in zona. Il sabato pomeriggio si avventura a Conforama insieme a Spagnolo in cerca del famoso materasso ad acqua, ma non prima di aver fatto salotto sui divani in esposizione. Riesce anche a non farsi protestare ma solo per poco, salvato solo da una storica amicizia. 7,5 ESPLORATORE

 

3. Andrea Mariano: Passa tutta la regata ad incitare le folle chiamando applausi per un permaloso Gusella. Spacca tutto vincendo l'ultima prova e frega il compagno di applausi e mentre regata spamma su tutti la pagina instagram del CN L'Approdo. 8 SPAMMER


2. Erberto SibiIia: Giunge fin qui in compagnia del suo fido compagno per ammirare le bellezze che caratterizzano questa terra, tra queste i pettorali di Nicoli e Gusella e le prodi gesta di De Michele che a breve passera sul gommone di assistenza per salvare i giovani in difficoltà. Esordisce subito con un bel primo e tutte le migliori intenzioni per poi chiudere con tre secondi che non riescono a regalargli la vittoria. 9 VACANZIERO

1. Francesco Nicoli: Grazie alla bella dormita sul letto di Spagnolo arriva bello riposato alla regata. Il sabato sera si inietta carne nelle vene al fianco di un devastato De Michele. In acqua nemmeno i Napoletani riescono a fermarlo, anche quando a causa dello Spagnolo si schianta sulla boa per vedere se fosse ben ancorata. 9 PROTEINOMANE

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

*Disclaimer

Questo sito - da maggio 2017 organo di comunicazione a livello zonale riconosciuto da FIV e AICL - è nato ed esiste per gioco,

con lo scopo di raccogliere storie, dati ed emozioni della flotta pugliese più nutrita e variegata, con oltre 100 atleti dai 13 ai 70 anni.

Ormai una Famiglia.

(C) 2017

Dedicato a Luciano, Gianpiero e Mirko