February 13, 2019

February 12, 2019

Please reload

Post recenti

WC 2019 | Sakaiminato, Giappone, Radial Femminile

July 26, 2019

1/7
Please reload

Post in evidenza

FANTALASER - Consigli CZ8: Vassalli, Valvassori e Vasallucci

October 20, 2017

La luna filtrava attraverso la densa cappa di foglie del querceto. Pallidi quadrelli di luce colpivano a raffica il volto dell’uomo che cavalcava lungo il pendio del colle, impedendogli di vedere dove stesse dirigendo la sua fuga forsennata.Il rumore di una dozzina di zoccoli sul sottobosco umido profanava la notte e l’uomo non ebbe bisogno di voltarsi per sapere di essere ancora braccato; guardava invece avanti, affilato lungo il muso del fedele corsiero: i muscoli sfiniti sotto la sella, le froge vibranti in spasmodici respiri, un corpo sul punto di superare il limite della resistenza.Ma non fu lui a cedere per primo: sentì uno schianto, un nitrito disperato, il momento del fantalaser era arrivato. 

 

4.7 

 

Ninni Vasallucci: Lui si chiamava Antonio e viene dalla terra dei Marmi e del Travertino, vale a dire da Trani, da una terra che già d sempre vedeva le donne contendersi Galati e Notarangelo. Ormai l'eroe sembra pronto a tornare e a giocare la propria battaglie fra le boe del percorso per aiutare Di Lernia a liberare la flotta del mostro CVB, proprio come l'ultima volta quando un povero Pettini incrociò il suo sguardo e decise di tornare a terra dopo una sola prova. BEOWULF

 

Alfonso Basile: Un eroe. Non l'eroe che meritavamo, ne quello di cui avevamo bisogno. Un paladino, un cavaliere senza macchia. Poco crediti da investire per il dominatore Oscuro della stagiona autunnale salentina. CAVALIERE OSCURO

 

 

RADIAL

 

Francesco Nicolì: Nel marasma generale e nello sconforto che attanaglia gli Approdati, un solo valoroso condottiere scelse la via del silenzio anziché buttarsi nella rivoluzionaria mischia con forconi e regolamenti. Durubato da tutti i suoi averi, del suo porto, delle croate e delle polacche, gli rimane solo il ronzino Gusella aspettando di scendere in acqua a dimostrare tutto il suo valore. ROBIN HOOD

 

 

Gianpaolo Gusella: E' il coprotagonista della avventure degli Approdati, gran chiacchierone ed è incapace di stare zitto in qualunque situazione: ama parlare, ballare e cantare, spesso a tal punto da innervosire chi gli sta intorno. All'inizio 2017, vagheggia nei campi 4.7 dove spadroneggiano Lord Pettini e le sue guardie, ma viene salvato da Nicolì. Pur inizialmente rifiutato, decide di rimanere con lui e lo segue nel suo viaggio per qualificarsi a Europei e Mondiali Radial. CIUCHINO

 

 

STANDARD 

 

Antonio Macina: Mago, chiaroveggente e addirittura scienziato, Tonino è una delle figure più affascinanti del ciclo di leggende cinghialesche, a partire dalla sua misteriosa comparsa sull'Isola d'Elba fino alla altrettanto controversa dipartita dalle terre di re Artù.Secondo quanto ci raccontano le leggende del ciclo arturiano, Tonino conosceva il passato, il presente e il futuro, ed era persino capace di far assumere a qualsiasi animale la forma di un boma Laser. Egli possedeva anche un regno in riva al mare, qui sorgeva la famosa fucina in cui Tonino forgiò Excalibur, la barra in alluminio e compositi tanto celebrata dai bardi, ed era anche il luogo dove si potevano trovare gli unici numeri velici che reggono meno di una prova. "PER LA BARRA DI TONINO".

 

Pasquale Giannone: "La sicurezza svanì assieme al sorriso quando Pasqualone cominciò a muoversi con passo pacato verso di lui sfoderando la spada al suo fianco con estrema lentezza". Non potevamo non chiudere questa rassegna Medievale senza di lui, non ci giriamo in torno, con molta probabilità con Pasquale non porterete a casa nessun punto al Fantalaser, ma conoscerete un uomo in grado di poter fare  un gioco medievale, un giro sui trampoli, uno spettacolo da mangiafuoco e arrostire la carne  accanto al suo camper a fine regata. GIULLARE

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

*Disclaimer

Questo sito - da maggio 2017 organo di comunicazione a livello zonale riconosciuto da FIV e AICL - è nato ed esiste per gioco,

con lo scopo di raccogliere storie, dati ed emozioni della flotta pugliese più nutrita e variegata, con oltre 100 atleti dai 13 ai 70 anni.

Ormai una Famiglia.

(C) 2017

Dedicato a Luciano, Gianpiero e Mirko