February 13, 2019

February 12, 2019

Please reload

Post recenti

WC 2019 | Sakaiminato, Giappone, Radial Femminile

July 26, 2019

1/7
Please reload

Post in evidenza

Hyeres, oggi, domani | Day 2: La sofferenza

April 9, 2017

Mentre in quel di Formia si consumava lo psicodramma di Davide Spagnolo che non riusciva a trovare la propria barca sotto gli occhi atterriti di Alessandro Ctrl+C Ctrl+V, in Francia i Cinghiali Salentini hanno sofferto e non poco.
Ecco il resoconto del'indimenticabile Don Matteo Gusella.

 

 

 Disputate 2 prove oggi sia per Radial che 4.7, il segale della prima partenza era previsto per le 10:30, ma il vento latitava, così la Giuria ha preferito attendere fino alle 15:00 per gareggiare con la solita brezza di Hyeres arrivata a picchi a 25 nodi!

 

Piccolo calo per i Radial che portano a termine le due prove con medi risultati: Francesco è il migliore con 27 - 23 e una scuffia procurata ad un povero innocente qualsiasi.


Per Matteo e  Andrea la giornata è più complicata del previsto (il secondo incappa anche in una sontuosa scuffia), entrambi chiudono le due prove a ridosso della quarantesima piazza.


L'eroe di giornata resta Gianpaolo per il quale la giornata di oggi è stata meno faticosa e più divertente grazie alla suo nuovissimo Laser armato 4.7, per lui un buon 13 nella prima prova, mentre una distrazione nella seconda lo fa terminare 37mo e la solita gialla portata a casa per la sua collezione personale.

 

Appuntamento per domani alle 11:00 con previsioni di vento molto forte.



Classifiche provvisorie

Radial (158 atleti)
47) Gianpaolo Gusella 9 - 13 - 34

Radial (233 atleti)
80) Francesco Nicolì 23 - 27 - 23
117) Andrea Mariano 5 -37 - 48
156) Matteo Casavola 28 - 39 - 42

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

*Disclaimer

Questo sito - da maggio 2017 organo di comunicazione a livello zonale riconosciuto da FIV e AICL - è nato ed esiste per gioco,

con lo scopo di raccogliere storie, dati ed emozioni della flotta pugliese più nutrita e variegata, con oltre 100 atleti dai 13 ai 70 anni.

Ormai una Famiglia.

(C) 2017

Dedicato a Luciano, Gianpiero e Mirko