February 13, 2019

February 12, 2019

Please reload

Post recenti

WC 2019 | Sakaiminato, Giappone, Radial Femminile

July 26, 2019

1/7
Please reload

Post in evidenza

Cinghiali, il branco - Ep. 3: Zucchine alla Julienne

Oggi vi racconterò una storia.

Federico Buffa racconta, Giuliana Castrignanò. Se avessi metà del suo fascino, avrei anche io la bacheca di messenger piena di messaggi da sconosciuti.

C'è chi dice che la sua fama è così ampia che ci sia qualcuno che in maniera anonima le manda fiori alla Lega Navale di Monopoli, luogo dove cazzeggia ogni domenica con la sua amica, ma questa è un altra storia.

"Avete la responsabilità di portare avanti i colori di Monopoli!" cit Alessandro Girolamo Silletti

 

C'è chi dice che alle regate per passare l'avversario davanti lo distrae incominciando a parlargli e facendo amicizia, aspettando un errore di distrazione per poi passarlo, e vi posso garantire che come tattica è perfetta! Si narra che in un lontano passato abbia fatto una penalità per ogni boa toccata ma per adesso sono solo voci popolari.

Foto di repertorio, ultima volta in cui Juliana ha armato la propria imbarcazione

 

La sua fama da grande velista e grande marpiona di ultrà ventenni non si ferma solo al pubblico italiano, arrivando pure ad un ucraino noto come Taras affonda pulmini Iomcic, noto per le sue teorie di vita spartana del nord Europa.

  Juliana mentre, per amore, prova a lussarsi la mascella

 

Inoltre, se volete un consiglio, quando è il momento di armare, scappate, perché se vi chiede un aiuto, anche una minima cosa per voi è finita, perché piano piano ti schiavizza, facendoti armare la sua barca. Infine  un personaggio di passaggio, Riccardo Yenkeli può testimoniare la sua ormai schiavitù nei confronti di Giuliana, che ne ha approfittato bruscamente. 

L'unico che si ribella è il povero Davide Spagnolo che quando può gliene canta quattro, soprattutto se le tocca il suo "laser nuovo".

"Rimessosi in rotta, Alfonsino se la vede con la pericolosa sirena; allora tappa gli occhi ai compagni e si fa legare all'albero della nave" tratto dall'Odissea di Omero

Vi siete persi i primi due episodi della rubrica? Eccoli:
Ep. 1 - La discesa degli Dei 
Ep. 2 - Dalle cozze alla vela

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

*Disclaimer

Questo sito - da maggio 2017 organo di comunicazione a livello zonale riconosciuto da FIV e AICL - è nato ed esiste per gioco,

con lo scopo di raccogliere storie, dati ed emozioni della flotta pugliese più nutrita e variegata, con oltre 100 atleti dai 13 ai 70 anni.

Ormai una Famiglia.

(C) 2017

Dedicato a Luciano, Gianpiero e Mirko