February 13, 2019

February 12, 2019

Please reload

Post recenti

WC 2019 | Sakaiminato, Giappone, Radial Femminile

July 26, 2019

1/7
Please reload

Post in evidenza

Il Fantalaser è Donna | Risultati 1a Giornata

February 28, 2017

Si chiude la prima giornata del Fantalaser, con ben 21 squadre iscritte, doppioni esclusi.

 

Purtroppo però l'ignoranza dei nostri Cinghiali non si è fatta smentire neanche stavolta, al punto che ben 9 FantaCoach non hanno rispettato le due semplici regole per inviare una squadra: non più di 40 punti per comporla, e non più di due atleti per lo stesso circolo.

 

 

La classifica ignorante

 

Prima dunque di vedere chi ha vinto, ecco a voi la classifica dei Laseristi Brutti - un geniale sistema elaborato dal nostro supercomputer Ciascabot seguendo queste semplici regole:

"Attribuiamo un punteggio ignorante ad esempio 1 punto ignorante ogni 0.1 crediti extra, 20 per i 3 atleti dello stesso circolo, 40 per i 4, 60 per i 5 e 100 per i 6 e un moltiplicatore di x2 in caso di combo."

Non mi aspetto sforzi per capirlo, visto che l'ignoranza è il motivo che ha spinto a questa speciale classifica.

 

Ma bando alle ciance, e vediamo subito i vincitori della speciale classifica dei Laseristi Brutti.

 Vivissime congratulazioni a Carlo Manco, con una sorprendente combo: sforato il tetto punti di 14,1 e non uno, non due, ma tre atleti CVB. Ponsgi, ponsgi, poppoppò.

 

Esclusivo: quando il nostro inviato ha richiesto due degli Ignoranti i criteri dietro alla loro scellerata scelta tattica, la risposta è stata la seguente:

 

 Che dire, dei veri signori.

La squadra vincente

 

Adesso è il momento di annunciare il Fantacoach vincitore della prima giornata. Vediamo prima il Dream Team che ha permesso questa vittoria!

  • Alice Iorfida, CV Bari, 4.7 [35 punti]

  • Martino Pettini, CV Bari, 4.7 [138 punti] 

  • Castriota-Scanderbeg Alessandro, CV Marina di Lecce, Radial [10 punti]

  • Notarangelo Adriano, LNI Trani, 4.7 [150 punti]

  • Annicchiarico Giovanni, CN Azimuth, Standard [-6 punti]

  • De Michele Federico, LNI Monopoli, Standard [47 punti]

Con un totale di 374 punti, nonostante l'assenza proprio dello sponsor Gianni Annicchiarico, il team vincitore è Nuvola Spidy della FantaCoach Serena Schiavone!

 

Di seguito la classifica generale della prova. Per i dati più dettagliati, potete visualizzare

direttamente il foglio di calcolo con tutti i dati sui punti di ogni atleta cliccando qui.

Complimenti all'AC Picchia di Francesco Nicolì e alla Santogolsquad di Ciro Basile (ancora lui!) per completare il podio. Prima squadra Master la Ziggy Standard del Senator Fabrizio Pisanelli.

 

Il nostro indignato speciale Ciasca si è recato in Thailandia per intervistare in esclusiva la Fantallenatrice per Cinghiare.it

 

Cinghiare.it: Chi sei, e qual è il tuo rapporto con il Laser?

 

Serena: Sono Serena Schiavone, ho 20 anni, sono di Bari ma vivo a Livorno. Sono una persona allegra, attiva e ottimista, ma molto testarda e precisa, a volte puntigliosa, sempre entusiasta di quello che faccio. 

Vado in barca da quando ho 11 anni e ho iniziato quasi direttamente sul 420, come prodiere. Non ho un rapporto strettissimo con il Laser, perché nel mio circolo questa barca non era utilizzata. Credo che rispetto al doppio sia una disciplina completamente diversa, ci sono pro e contro per entrambe le classi.

 

C: Come ci si sente ad aver vinto la prima tappa del Fantalaser?

S: Ahahahahahaha ho vintoooo?!!! Sono incredula e felice, mi viene da ridere.

 

C: Dicci come hai scelto la squadra vincente.

S: Ho scelto i nomi in base alle quotazioni e in base al livello affettivo, non credevo di vincere, stavo provando a giocare sotto consiglio di Leo...

 

C: La tua scelta di Alice Iorfida ha fatto la differenza. Come l'hai scelta?

S: Ha fatto qualche corso estivo con me.. L'ho accompagnata a fare un raduno Optimist qualche anno fa e l'ho seguita quando ho fatto affiancamento per il corso istruttori. Grazie Alice!

 

C: Sai di aver vinto una fascetta per la bugna?

S: Siiiii Iuppiiiiii sarà utilissima! Grazie sponsor!!!!!

 

La scelta vincente: Alice

 

Serena è stata l'unica a mettere in squadra Alice Iorfida, del CV Bari, che l'ha ricompensata con i 35 punti che hanno fatto la differenza rispetto al secondo posto. Il nostro inarrestabile inviato è andato a intervistare anche lei.

 

 

Cinghiare.it: La tua prestazione alla Zonale di Bari è stata decisiva per determinare il vincitore del Fantalaser. Complimenti! Adesso sicuramente sarai sotto il radar di molti FantaCoach per la prova di Taranto. Come ci si sente?

Alice: Bene, anzi benissimo!

 

C: Raccontaci il tuo ricordo più bello della Zonale.

A: Il mio ricordo più bello dello zonale a Bari è stato vedere il mio primo obiettivo raggiunto e sentire i miei compagni felici. Adesso so che dovrò impegnarmi di più.

 

C: Quali sono i tuoi obiettivi per Taranto?

A: Arrivare il più vicino possibile al podio!

 

C: Vorresti dire qualcosa al misterioso FantaCoach che ti ha scelto?

A: Spero di non averla delusa! In futuro spero di fare sempre meglio per convincere sempre più FantaCoach!

 

Insomma, una prima tappa tutta al femminile. Complimentoni a Serena e Alice!

 

Ma adesso, testa al 12 marzo, seconda zonale a Taranto e seconda tappa del FantaLaser. Le nuove quotazioni sono già disponibili sulla pagina carica squadra!

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

*Disclaimer

Questo sito - da maggio 2017 organo di comunicazione a livello zonale riconosciuto da FIV e AICL - è nato ed esiste per gioco,

con lo scopo di raccogliere storie, dati ed emozioni della flotta pugliese più nutrita e variegata, con oltre 100 atleti dai 13 ai 70 anni.

Ormai una Famiglia.

(C) 2017

Dedicato a Luciano, Gianpiero e Mirko