February 13, 2019

February 12, 2019

Please reload

Post recenti

WC 2019 | Sakaiminato, Giappone, Radial Femminile

July 26, 2019

1/7
Please reload

Post in evidenza

01.2017 | Bari, Radial

February 26, 2017

Grandissima prima zonale quest'oggi, ospitata dal CV Bari. Tante facce, vecchie e nuove, cambi di classe e conferme. A meno di 12 ore dalla fine dell'ultima prova, sono già pervenute in redazione le prime pagelle dell'anno, a cura del temerario Davide Spagnolo.

 

 

ADRIANO NOTARANGELO: Non sarà un po di febbre a fermarlo. Nonostante non sia al massimo della forma vince e convince e mette in fila 2 primi. A terra contraddistinto dalla sua calma, ormai marchio di fabbrica, tenta di demotivare il sottoscritto con termini di linguaggio adeguato allo sfondo della regata, Bari. 8 - PERFETTO

 

ANDREA MARIANO: Dopo un po di partenze timide recupera tutto gli ultimi metri, nella seconda prova si dà battaglia con i suoi compagni di squadra tra un scherzo e l'altro e dopo aver toccato la sua boa quotidiana torna a casa soddisfatto e pronto a un altra diretta su instagram. 7 - FASHION BLOGGER

 

MATTEO D'ANDRIA: Ci sarà un giorno in cui non indosserà quello spray top, ma quel giorni non è oggi. Non poteva fare brutte figure davanti al suo ex compagno Lorenzo D'andria e dopo una prima prova non degna del suo spray top decide di svegliarsi dando spettacolo con l'avversario tranese. 7,5 - LO STILISTA

 

MARIO CASAVOLA: arriva con la solita pigrizia e lentezza. Sfodera un pantalone MUSTO, il pantalone da fusto, e fa una prima prova da manuale, tanto da permettersi una serie di manovre con la stessa agilità di Pietro De Frenza alle 6,00 del mattino. 6,5 - PIETRO DE FRENZA

 

ERICA SUSCA: non intende fare brutte figure in casa e tiene alta la concentrazione e appena la sua rivale giuliana Castrignano abbassa la guardia, per addentare una gustosa focaccia barese, le scippa il un primato che andava avanti da circa 1749393 Giorni. 7,5 - SORPRESA

 

ALBERTO CARRATTA: Si presenta con l'ignoranza giusta e un cappello della Peroni da abbinare a uno stuzzo di focaccia, vaga diffondendo pillole di vita con accento salentino. In acqua bordeggia sicuro e s'imbatte in un Lucente selvatico il quale dichiara guerra per motivi a noi sconosciuti. 7,5 - INIMITABILE 

 

ALESSANDRO LUCENTE: inutile commentare ancora. Idolo assoluto dei teenager da quando veste i panni di Mr. P incredibile che tra un autografo e l'altro riesca a regatare. In acqua acclamato da tutta la flotta mette in mostra una delle sue migliori prestazioni e ha anche il tempo di salutare i fan che dal lungomare lo incitano. 7,5 - LA STAR

 

PASANISI PAOLO: mette in acqua la sua esperienza e si fa spazio tra giovani velisti e zito. 7,5 - IL MENTORE

 

CASTRIOTA SCANDERBEG: scende in acqua per portare in alto la dinastia Scanderbeg ma non brilla. Dopo aver studiato una buona strategia nel pre-regata riesce a fare tutto l'opposto, solo applausi. 5,5 - L'IRRICONOSCIBILE 

 

VINCENZO TAMBORINO FRISARI: esordio in radial col botto a dimostrazione di una crescita costante che lo portera a combattere con i primi della classe. Combatte sempre e non molla, inimitabile ormai il suo cappellino Quantum sotto cui nasconde una macchinetta  che gli fa la tattica. 6,5 - IL TATTICO

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

*Disclaimer

Questo sito - da maggio 2017 organo di comunicazione a livello zonale riconosciuto da FIV e AICL - è nato ed esiste per gioco,

con lo scopo di raccogliere storie, dati ed emozioni della flotta pugliese più nutrita e variegata, con oltre 100 atleti dai 13 ai 70 anni.

Ormai una Famiglia.

(C) 2017

Dedicato a Luciano, Gianpiero e Mirko